Breaking News
Home / VITE AVANZATE / Crescita attraverso la curiosità – advanced lives.com
Growth Through Curiosity — Amy Vetter

Crescita attraverso la curiosità – advanced lives.com

Il vecchio adagio dice che la curiosità ha ucciso il gatto, ma fortunatamente per noi umani, la curiosità intellettuale pone mai tali pericoli. Per mezzo di fatto, coltivare e mantenere un senso di curiosità intellettuale è uno dei tratti più benefici che una persona può avere. La curiosità funge da catalizzatore sia per il successo che hai per mezzo del posto di lavoro sia per l’appagamento che trovi al di fuori di esso. Come scrisse una volta la grande Dorothy Parker, “La curiosità è la cura per la noia”.

Se ti sei mai sentito demotivato al lavoro, sai com’è quando la curiosità soffre. Quando ci limitiamo a citare “porta a termine il lavoro”, mettiamo il minimo impegno nelle nostre giornate. In altre parole, stiamo operando con nullità di curiosità. Connivente questo a momenti in cui sei stato desideroso di imparare, entusiasta del tuo lavoro e ricompensato dai frutti del tuo lavoro. Uno è chiaramente più desiderabile dell’altro, giusto? E mentre puoi pensare a come ti senti riguardo al tuo lavoro e alla tua vita è il risultato delle circostanze, gran parte di ciò ha a che fare con il tuo approccio. Una volta che puoi accendere la fiamma della curiosità intellettuale, puoi trarre vantaggio anche dai compiti più apparentemente banali.

Attiva la tua curiosità

La curiosità, come un muscolo o un’abitudine, deve essere esercitata per mezzo di per funzionare pienamente. Abbiamo tutti un innato senso di curiosità intellettuale, ma è facile che si attenui in mezzo al trambusto della vita quotidiana. Quando la vita si fa travolgente e il logorio si accumula, possiamo sacrificare la nostra curiosità per mezzo di favore dell’opportunità. “Non ho tempo per pensarci, devo solo farlo”, dici a te stesso. È una tattica comprensibile, ma se vai troppo a lungo senza essere curioso, il tuo desiderio di esplorazione e crescita può attenuarsi. È allora che l’insoddisfazione prende il sopravvento per mezzo di.

Quando ti trovi per mezzo di questo stato, è utile fare alcuni esercizi per stimolare la tua curiosità intellettuale. Il più semplice e veloce è fare qualche ricerca su un argomento che ti piace solo per divertimento. Se ti piace cucinare, prova una nuova ricetta, qualcosa che non avresti mai pensato di fare prima. Se sei un appassionato di musica, vai in un concerto o in un negozio di primato per conoscere nuovi artisti. Non importa in cosa ti trovi, intrattieni conversazioni attive e coinvolgenti con persone che condividono i tuoi interessi. Anche andare al cinema con il coniuge o una persona cara e discuterne in seguito può aiutarti a ritrovare il tuo senso di zelo per la vita e l’apprendimento. Ricorda, quando si tratta di curiosità intellettuale, se non la usi, la perdi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *