Breaking News
Home / VITE AVANZATE / Il cambiamento inizia con noi – advanced lives.com
Change Begins With Us — Amy Vetter

Il cambiamento inizia con noi – advanced lives.com

Sopra questa volta di tanta agitazione e dolore, molti di noi si voltano verso l’esterno per mezzo di rabbia e frustrazione. È una tendenza naturale per noi reagire per mezzo di in questo modo all’orrore che vediamo intorno a noi e alla tensione crescente che già stiamo vivendo per mezzo della nostra vita quotidiana. Può farci sentire impotenti e tristi, quindi ciò che rimane è più rumore e opinioni acceso ciò che gli altri possono fare. Spesso possiamo pensare che quando ci troviamo di fronte a problemi di razzismo, pregiudizi, sparatorie nelle scuole, ambiente e così via, le questioni sembrano così opprimenti che non sappiamo da dove cominciare.

Inizia con ognuno di noi.

Per creare il cambiamento, se ognuno di noi ha intrapreso un’azione ogni giorno per mezzo della propria vita per le ingiustizie che vediamo intorno a noi, il cambiamento collettivo può accadere.

Ci vuole lavoro.

Scaviamo in profondità.

Dobbiamo essere onesti con noi stessi.

Quale cambiamento posso fare per mezzo della mia vita OGGI per iniziare il processo e non aspettare gli altri?

Di recente ho visto questo episodio di 100 Human: Are You B Part? acceso Netflix. L’esperimento stava determinando se o no le persone sono oneste con se stesse acceso i pregiudizi che portano e i comportamenti che non si rendono nemmeno conto di dimostrare. All’inizio della puntata hanno chiesto ai partecipanti se avevano dei pregiudizi e la maggioranza ha risposto di no. Attraverso i vari esperimenti per mezzo di riguardo alla sessualità e al pregiudizio, i partecipanti non si sono nemmeno resi conto del pregiudizio inconscio che avevano. Ho dovuto ammettere a me stesso che non sono sicuro che avrei pensato diversamente dai partecipanti. Non importa quale fosse la loro sessualità, razza o religione, tutti la portano ugualmente. Mi sono reso conto che dovevo continuare a lavorare acceso me stesso, poiché questa è una pratica di vita.

Dobbiamo essere onesti con noi stessi che ognuno di noi lo porta. Abbiamo solo le nostre esperienze di vita da cui partire ed è molto capire cosa vuol dire essere per mezzo di scarpe di qualcun altro e quali sono le loro esperienze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *